Alessandro Sisti: colonna portante di Disney Italia. L’intervista

Tempo di lettura: 3 min

Abbiamo avuto il piacere di intervistare il disegnatore, sceneggiatore e docente Alessandro Sisti,
che ringraziamo vivamente per la gentilezza e disponibilità, in occasione della presentazione del nuovo
PK La Danza del Ragno d’Oro, per il 7° Festival del Fumetto a Piacenza.

locandina festival del fumetto 2022 piacenza Alessandro Sisti: colonna portante di Disney Italia. L'intervista

Come si definirebbe artisticamente?
Cominciamo subito con le domande difficili. Professionalmente sono uno che racconta storie, con i fumetti, con il giornalismo o con altre forme di comunicazione.

Quando e com’è nata la passione per il fumetto?
Tanto tempo fa che stento a ricordarlo. In effetti le mie prime storie erano un po’ penalizzate dal fatto che io non sapevo scrivere.

Potrebbe darci una breve introduzione sul suo stile artistico?
Considerando che faccio lo sceneggiatore e non il disegnatore, più che “artistico” dovremmo dire “letterario”. Poi però mi verrebbe da ridere.

La sua sceneggiatura di Topolino-ino-ino del 1997 entra nel Guinness dei Primati per essere la storia più piccola del mondo. Ha altre opere che le hanno lasciato il segno?
Tutte, dalle storie per i più piccini, che sono lettori attenti ed esigenti, fino a quelle divulgative per l’Agenzia Spaziale Italiana o i testi per audioguide di grandi mostre e musei. Ogni lavoro richiede il medesimo impegno per appagare il pubblico e diviene così un’esperienza significativa.

Colonna portante di Disney Italia, 25 anni fa ha realizzato un nuovo fumetto Paperinik: un ponte tra l’infanzia e l’età adulta. Da dove trae le ispirazioni per le avventure di PK?
Da qualsiasi cosa, letteralmente. Una parte essenziale del mestiere di scrivere consiste nel restare “sempre accesi”, per intercettare ogni stimolo e capire quali sono – ma soprattutto quali saranno – i più intriganti e coinvolgenti per il pubblico.

presentazione pk la danza del ragno alessandro sisti fumetteria la soffitta piacenza Alessandro Sisti: colonna portante di Disney Italia. L'intervista


La creatività per lei in tre aggettivi.
Analitica, sintetica e laterale. No, troppo complicati, preferisco prendere in prestito una definizione classica: 1% ispirazione, 99% traspirazione. Trovi uno spunto e poi devi sudare, finché non ne cavi qualcosa di nuovo.

Il suo momento (o momenti) della giornata in cui si sente più ispirato.
Mattino, pomeriggio e sera. Poi a volte capita che la soluzione di qualcosa su cui hai meditato per tutto il giorno ti svegli in piena notte! Per questo tengo carta e matita sul comodino.


Ha il suo motto di lavoro personale?
Non ci ho mai pensato. Per l’occasione adatterò quella con cui Luigi Barzini, un grande giornalista, autore e disegnatore del secolo scorso. Descriveva la sua professione: “Scrivere è sempre meglio che lavorare”.

Alessandro Sisti Festival del Fumetto Piacenza 2022 Alessandro Sisti: colonna portante di Disney Italia. L'intervista
Al Festival del Fumetto di Piacenza

Cosa può dirci delle sue recenti pubblicazioni?
Che spero che i lettori le abbiano trovate divertenti e interessanti. Io ci provo, però non sempre si fa centro.

Qualche spoiler sui prossimi progetti?
Come si dice “potrei rivelarli, ma dopo dovrei ucciderla”. Oppure il mio editore ucciderebbe ME.

Da docente, come sta cambiando il mondo del fumetto, anche in relazione alle nuove modalità sul web?
Vuole proprio farmi fare la persona seria? Da docente di Sceneggiatura alla Scuola Internazionale di Comics, la mia impressione è che dal tradizionale canale dell’edicola il fumetto abbia colonizzato le librerie, con graphic novel che hanno la consistenza e il valore del romanzo testuale. Il web – e ora parlo come insegnante di Scrittura Creativa all’Accademia delle Belle Arti – sta piuttosto trasformando altri modelli di narrazione, sia da leggere sia da asoltare.

Come e dove la possono contattare le persone che desiderano sapere di più sulla sua esclusiva arte?
“Arte” è una parola grossa! Comunque credo che il modo migliore per saperne di più su ciò che scrivo sia semplicemente quello…di continuare a leggerlo. Con tanti ringraziamenti da parte mia, perché raccontare è un esercizio sterile e senza senso, se nessuno ti ascolta.

Alessandro Sisti presentazione pk la danza del ragno d oro fumetteria la soffitta piacenza 2 Alessandro Sisti: colonna portante di Disney Italia. L'intervista
A Piacenza presso la fumetteria “La Soffitta” per la presentazione del nuovo PK “La Danza del Ragno d’Oro”

Alessandro Sisti ha progettato e scritto l’opera per De Agostini-RCS “Disegnare, scrivere, raccontare: Il Fumetto” in cui  svela con simpatia un numero considerevole di informazioni per chi è interessato a “fare fumetti”.
Frutto della sua enorme esperienza di sceneggiatore e creatore Disney, con 1.800 pagine è probabilmente il manuale di fumetto più articolato mai realizzato.

E noi ammiriamo la sua maestria mentre ci disegna un Paperino autografato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.