CHESSSI(FACEVA)

Tempo di lettura: 2 min

Il 16 Dicembre 1977 fa il suo debutto nelle sale americane, “Saturday Night Fever” (La Febbre del Sabato Sera), un omaggio alla disco music e al glam degli anni ’70.

Il film racconta la storia di Tony Manero (interpretato da un giovanissimo John Travolta), un ragazzo diciannovenne di origini italiane che vive a Brooklyn con un solo notevole talento: il ballo.

CURIOSITA’ SUL FILM

– Le riprese in discoteca furono effettute tra Luglio e Agosto ’77, in un vero club di New York, il “2001 Odyssey“. Altro luogo famoso è il ponte di Verrazzano.

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

– La Febbre del Sabato Sera segna l’esordio due attrici: Karen Lynn Gorney la protagonista femminile e Fran Drescher nel ruolo di una ragazza che John Travolta incontra in discoteca (diverrà famosa con la sitcom La Tata).

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

– Per vestire i panni di Tony Manero durante la lavorazione del film, John Travolta si impose un regime dietetico rigidissimo. Percorse 2 miglia e ballato 3 ore ogni giorno per poter essere in forma perdendo quasi 10 kg.

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

– La sorella e la madre di John Travolta, Ann ed Helen hanno fatto la loro comparsa nel film nel ruolo di una ragazza di una pizzeria e della cliente del negozio di vernici.

– L’origine del film risale ad un articolo che comparve sul New York Magazine. Indagava i riti giovanili della fine degli anni Settanta, fra i quali il ritrovo in discoteca di sabato sera.

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

– Nella scena della cena, quando il padre dà al figlio un coppino per la terza volta, Tony s’infuria perché il genitore, colpendolo, non presta attenzione ai suoi capelli: quella fu la vera reazione di John Travolta, ed essendo che era in linea col carattere del personaggio il regista decise di lasciarla nello script.

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

– Nel 1983 Sylvester Stallone ha diretto il sequel, Staying Alive, con John Travolta ancora da protagonista.

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

– L’Italia è stato il secondo paese europeo a vedere il film, preceduto dalla presentazione londinese (Febbraio 1978). Il film è stato distribuito nelle sale il 13 Marzo dello stesso anno.

La pellicola ha subito una serie di tagli, necessari per il passaggio in televisione, a causa di contenuti, per l’epoca, volgari. Come nella scena in cui Tony e Annette sono in macchina, e lui si rifiuta di avere un rapporto sessuale con lei senza protezione, Tony le dice (nella versione originale) “Fammi solo un pompino”; nella versione italiana dice semplicemente “Lascia stare”.

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

In Italia il film è stato trasmesso in Tv in pieno pomeriggio nonostante il divieto ai minori di 14 anni.
In quell’occasione il film era però lievemente tagliato. Nella versione in DVD, il film è stato interamente ridoppiato.

Nel 2010, la versione integrale è stata scelta per essere conservata nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

– La colonna sonora del film è stata incisa dai Bee Gees.

no foto chesssifa 01 CHESSSI(FACEVA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *