Pancetta a go go..a Ponte dell’Olio

Tempo di lettura: 2 min
Pancetta a go go..a Ponte dell'Olio

Quando percorri le strade della provincia di Piacenza, nell’estrema parte occidentale dell’Emilia Romagna, ti danno il “benvenuto” dei “gustosi” cartelli con le immagini dei tre salumi DOP tipici di quel territorio: Pancetta, Coppa, Salame.

no foto chesssifa 01 Pancetta a go go..a Ponte dell'Olio

Una fiera dedicata alla pancetta si tiene a Ponte dell’Olio (PC) nel mese di maggio.

Quest’anno è Domenica 6 Maggio, quando la borgata si tingerà di bianco & rosa per celebrare il più grande tra i tipici salumi piacentini, che al taglio presenta uno strato di grasso bianco con filettature rosa.

no foto chesssifa 01 Pancetta a go go..a Ponte dell'Olio

Di forma cilindrica, pesa tra i 4 e gli 8 kg. Il gusto è molto particolare, per la grande percentuale di grasso che conferisce un odore e sapore dolce e leggermente speziato molto gradevole.

La produzione avviene all’interno del territorio della provincia di Piacenza, ad altitudine inferiore ai 900 metri s.l.m.

Se gli allevamenti dei suini destinati alla produzione sono situati nel territorio delle regioni Lombardia ed Emilia Romagna, la zona di lavorazione è invece la sola provincia di Piacenza.

Una fiera appetitosa quindi, tra stand gastronomici, musica, mostre, bancarelle, cooking show, laboratori mani in pasta e sfilata della pancetta gigante accompagnata dal Corpo Bandistico Pontolliese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *