Ad Astra

6/10 ORE 20:15 - 22:00 @ Cinema Greenwich Village - Torino

Ad Astra

E’ al cinema dal 26 Settembre, Ad Astra, il film di fantascienza diretto da James Gray, con Brad Pitt, Liv Tyler e Tommy Lee Jones.

Il film racconta la storia di Roy McBride (Brad Pitt), un ingegnere aerospaziale della NASA incaricato di compiere una missione nello spazio. Solitario, felicemente sposato con Eve (Liv Tyler) e con una leggera forma di autismo, Roy ha perso suo padre circa 20 anni prima durante una spedizione su Nettuno dalla quale non è più tornato. L’obiettivo del suo viaggio era portare a compimento il progetto Lima, basato sulla ricerca di vita extraterrestre.

Tuttavia, anziché cercare forme di vita intelligenti, Clifford McBride (Tommy Lee Jones), che secondo nuove prove potrebbe essere ancora vivo, conduceva (e forse ancora conduce) esperimenti con materiale classificato in grado di distruggere l’umanità e compromettere per sempre l’intero sistema solare.

Dopo essere sopravvissuto per miracolo a una caduta dallo spazio, il governo si rivolge a lui convinto che sia l’unica persona in grado di aiutarli a invertire il processo di distruzione – già in atto sulla terra – denominato il “picco”: una letale onda d’urto che causa incendi in tutto il pianeta, guasti tecnologici e incidenti aerei. Incaricato di smantellare il progetto di suo padre e salvare il mondo dalla catastrofe, l’audace Roy parte dunque alla volta di Nettuno alla ricerca di indizi sul fallimento della missione paterna. Ma a volte, le risposte che cerchiamo rischiano di essere troppo oltre la nostra portata. Mentre affronta la missione infatti, l’astronauta finirà per rivelare alcuni segreti che mettono in dubbio l’esistenza dell’umanità e il suo posto nell’universo…

Ti servono: 5 EURI!!!

X INFO: INTENETTT | FEISBUCCC | MAILL | CELLL | *

* dei tipi che organizzano

OFFRI/TROVA 1 PASSAGGIO
CERCA 1 ALLOGGIO

Salva in Agenda

#CHESSSIGUARDA

no foto chesssifa 01 Ad Astra

Nelle vicinanze

Cinema Fratelli Marx

Appena fuori dal Centro storico di Torino, nel quartiere di vanchigli(etta)..C'è sto gran bel cinema che ogni volta che ci vai poi torni a casa pure con un libro e la pancia piena di cioccolata...(gran selezione di entrambe al piano terra)Ogni Martedì, proiezioni di film in versione originale con sottotitoli in italiano. Ogni Mercoledì ingresso a soli 4 euri!!! To

Cinema Massimo

La Multisala Cinema Massimo, la cui gestione è appannaggio del Museo Nazionale del Cinema dal 1989, è stata completamente ristrutturata e rinnovata sotto il profilo tecnologico: tutte le sale sono attrezzate anche con proiettori digitali 2K. Inaugurata il 24 gennaio 2001, la multisala ha totalizzato oltre un milione di spettatori.Ospita i principali festival cinematografici torinesi: Torino Film Festival, CinemAmbiente, Sottodiciotto. TO

Il Magazzino di Gilgamesh

Locale storico del panorama della musica notturna torinese in pieno stile “Jazz Club Newyorkese”.E' famoso in tutto il Nord Italia come punto di riferimento per la musica live (Jazz, Blues, Rock). TO

Museo Accorsi-Ometto

Il Museo Accorsi - Ometto, che ospita la collezione del “principe degli antiquari” Pietro Accorsi, è aperto al pubblico dal 1999. Si tratta di una casa-museo squisitamente arredata dal cavalier Giulio Ometto, Presidente dell’Istituzione, secondo il gusto del Fondatore.Una dimora nobiliare in cui si sono ricostruiti ambienti di straordinaria ricchezza e da cui il proprietario sembra appena uscito; spazi in cui mobili, tappeti, arazzi, oggetti e quadri sono messi in relazione tra loro per ricreare atmosfere di altri tempi. Il percorso espositivo è composto da 27 sale e ospita migliaia di oggetti prevalentemente settecenteschi. Tra le opere più rappresentative, è possibile ammirare il doppiocorpo di Pietro Piffetti, definito dalla critica “il mobile più bello del mondo”, firmato e datato 1738: un capolavoro di intaglio, intarsio e scultura che ha reso celebre l’artista in tutto il mondo.Fin dalla sua apertura il museo inoltre ospita importanti mostre, principalmente volte alla conoscenza delle arti decorative, non tralasciando temi di interessi internazionale. Tra le mostre più recenti, le esposizioni dedicate al Divisionismo, al Futurismo e le personali di grandi artisti quali Gio’ Pomodoro, Giacomo Grosso, Giovanni Battista Quadrone, Alberto Pasini. TO

AGGIUNGI UN POSTO oppure PROMUOVI L'EVENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.