Festa Patronale e Fiera di San Maurizio 2019

21/9 ORE 9:00 - 23:30 @ Pianello Val Tidone - Pianello Val Tidone
5/5 (1)

Festa Patronale e Fiera di San Maurizio 2019

Il mese di Settembre ha l’atmosfera giusta per vendere, comprare e ritrovarsi tutti insieme davanti ai prodotti che sono il frutto della lavorazione della terra. Questi sono gli ingredienti che caratterizzano l’edizione 2019 della Festa Patronale e Fiera di San Maurizio.

Come ogni fine Settembre diamo l’arrivederci all’estate con tantissime novità ed iniziative, oltre ai tradizionali stand gastronomici e alle serate danzanti.

Quando?
Nel fine settimana dell’equinozio d’autunno
(Sabato 21 e Domenica 22 Settembre)

Dove?
A Pianello Val Tidone
(provincia di Piacenza)

Il programma:

- Sabato 21 -

Dalle 9:00 alle 23:30
"Pianello Sbaracca!"
Bancarelle, Mercatini (antiquariato e creatività) e Parco Divertimenti per le vie del paese.
Per tutta la giornata i commercianti esporrano davanti alle vetrine dei propri negozi oggetti d'occasione.
Gonfiabile aggratis per tutto il giorno.

Ore 17:30
Spettacolo Itinerante per grandi e piccini

Ore 19:00
Cena sotto il Tendone con prodotti tipici e specialità pianellesi

Ore 21:00
Serata danzante con l'Orchestra Marco & Alice

Ore 22:45
Tradizionale Spettacolo Pirotecnico in piazza Mercato offerto dall'Associazione Pianello Frizzante, con il contributo della Pro Loco e dell'Amministrazione Comunale.


- Domenica 22 -

Ore 8:30
Bancarelle, Mercatini (antiquariato e creatività) e Parco Divertimenti per le vie del paese.

Ore 8:30
Apertura degli Stand Gastronomici con prodotti tipici e Panini con il Cotechino per tutta la giornata.
(gli stand rimarranno chiusi dalle 14:30 alle 17:30)

Ore 9:45
Inaugurazione ufficiale della "Fiera di San Maurizio" in Piazza Madonna

Dalle 9:45 alle 19:00
Valtidone Winefest (Pianello Frizzante) - in piazza Madonna l'ultima tappa della più importante rassegna enogastronomica dei vini e dei sapori piacentini dei produttori locali organizzata dalla Provincia di Piacenza, dai Comuni della Val Tidone e dal Comune dell'Alta Val Tidone.

Ore 10:00
Sfilata sbandieratori di Cerreto Guidi e corteo

Ore 11:00
Solenne Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale

Ore 12:00
Pranzo sotto il Tendone con Prodotti tipici e Specialità pianellesi

Ore 15:30
Esibizione degli sbandieratori di Cerreto Guidi

Ore 17:30
Spettacolo "Le Fisarmoniche" (esibizione fisarmonicisti e artisti del liscio)

Ore 19:00
Cena sotto il Tendone con Prodotti tipici e Specialità pianellesi

Ore 20:30
Presentazione settore giovanile e prima squadra ASD Nibbiano & Valtidone per la stagione 2019/20

Ore 21:00
Serata danzante con l'Orchestra Annalisa D'Aloia


- Lunedì 23 -

Ore 15:30
In Piazza Umberto I° "Tradizionali giochi di San Maurizio" organizzati dall'Associazione Una Scuola da Favola in collaborazione con l'Oratorio San Domenico Savio e la Parrocchia San Maurizio e San Colombano.

X INFO: FEISBUCCC | MAILL | CELLL | *

* dei tipi che organizzano

OFFRI/TROVA 1 PASSAGGIO
CERCA 1 ALLOGGIO

Salva in Agenda

Nelle vicinanze

Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano

Da chiesa paleocristiana a chiesa romanica a chiesa barocca ad auditorium per la cultura, scambio, dialogo, riflessione, incontro, arte, vita nel pieno centro di piacenza???E' esattamente quel che è successo al 12 di Via Sant'Eufemia!!!! PC

Castello di Belgioioso

Il Castello di Belgioioso fu probabilmente fondato da Galeazzo II nella seconda metà del secolo XIV in un'estesa proprietà dei Visconti nel territorio ove in seguito sorse il paese di Belgioioso. Il nome "Zoioso" fu forse attribuito al castello per l'amenità del luogo e per la felicità che un tempo doveva recare il soggiorno in quella terra. Il duca Gian Galeazzo II vi soggiornò ripetutamente; tanto cara gli era la dimora a Belgioioso che, con una sua lettera del 22 dicembre 1393, proibì la caccia ai cervi e a qualsiasi altra selvaggina fino a Bereguardo-Vigevano e Abbiategrasso. Inoltre questo provvedimento è citato anche nel famoso testamento del 1397 in cui il Duca ordina che per rimedio e suffragio dell'anima sua si edifichi un monastero, casa e chiesa certosina, sul territorio pavese "in loco turris de Mangano". Il duca però escludeva dalle donazioni ai certosini il grandissimo parco presso il Castello di Pavia e le possessioni di Bereguardo e Belgioioso. PV

Palazzo Ex Enel

L’immobile, di proprietà della Fondazione di Piacenza e Vigevano, è inaugurato il 31 gennaio 2020; per il taglio del nastro una mostra dedicata al collezionismo del secondo Novecento, ispirata anche dalla vicinanza con la Galleria Ricci Oddi.La facciata è ben visibile da via Santa Franca: è stata dipinta utilizzando tre tonalità di grigio ispirate a Morandi e in accordo con la Soprintendenza.Il grande intervento di recupero trasforma Palazzo Ex Enel dei primi decenni del Novecento in un grande spazio polifunzionale destinato soprattutto all’arte contemporanea e ai giovani. Piacenza si arricchisce di un nuovo spazio espositivo per raccontare il tempo presente: XNL Piacenza Contemporanea. PC

Varzi

Si trova nell'Oltrepò Pavese, in una conca al centro della valle Staffora, alla destra del torrente omonimo, sulla ex Strada statale 461 del Passo del Penice. PV

AGGIUNGI UN POSTO oppure PROMUOVI L'EVENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.