Fiera dell’Angelo 2018

2/4 ORE 15:00 @ Borgonovo Val Tidone - Borgonovo Val Tidone

Fiera dell'Angelo 2018

Come da tradizione, a Pasqua torna la tanto amata Fiera dell’Angelo!

31 Marzo / 2 Aprile 2018 – Borgonovo Val Tidone (PC)

Anche quest’anno, a colorare questa ricorrenza, ci saranno musica dal vivo, street food, attrazioni e tanto altro…

X INFO: FEISBUCCC | *

* dei tipi che organizzano

OFFRI/TROVA 1 PASSAGGIO
CERCA 1 ALLOGGIO

Salva in Agenda

Nelle vicinanze

Castello di Belgioioso

Il Castello di Belgioioso fu probabilmente fondato da Galeazzo II nella seconda metà del secolo XIV in un'estesa proprietà dei Visconti nel territorio ove in seguito sorse il paese di Belgioioso. Il nome "Zoioso" fu forse attribuito al castello per l'amenità del luogo e per la felicità che un tempo doveva recare il soggiorno in quella terra. Il duca Gian Galeazzo II vi soggiornò ripetutamente; tanto cara gli era la dimora a Belgioioso che, con una sua lettera del 22 dicembre 1393, proibì la caccia ai cervi e a qualsiasi altra selvaggina fino a Bereguardo-Vigevano e Abbiategrasso. Inoltre questo provvedimento è citato anche nel famoso testamento del 1397 in cui il Duca ordina che per rimedio e suffragio dell'anima sua si edifichi un monastero, casa e chiesa certosina, sul territorio pavese "in loco turris de Mangano". Il duca però escludeva dalle donazioni ai certosini il grandissimo parco presso il Castello di Pavia e le possessioni di Bereguardo e Belgioioso. PV

Museo Archeologico Casteggio

Il Civico Museo Archeologico di Casteggio e dell’Oltrepo Pavese è nato nel 1974, per volontà di un gruppo di appassionati locali e dell’amministrazione comunale, dopo l’importante ritrovamento di due tombe romane in via Torino. Successive acquisizioni di materiale, in parte frutto di donazioni effettuate da privati, in gran parte risultato di scavi della Soprintendenza Archeologica della Lombardia nel territorio oltrepadano, portarono l’amministrazione comunale ad ampliamenti degli spazi espositivi. PV

Orto Botanico di Pavia

L’Orto Botanico di Pavia è un orto storico che si trova nell’attuale sede dagli ultimi decenni del 1700.La star dell’orto è il Platano di Scopoli: un albero monumentale alto più di 50 m e con una circonferenza del tronco da capogiro! Tuttavia, l’orto botanico pavese merita di essere visitato anche per le sue collezioni di piante, in serra e all’aperto, di indubbio valore culturale, scientifico ed estetico.Maggiori informazioni sono reperibili sul sito personalizzato dell’Orto Botanico di Pavia, estremamente ricco di dettagli: http://scopolia.unipv.it/ e sul portale degli orti botanici d’Italia, in cui è contestualizzato nel panorama italiano: http://www.ortobotanicoitalia.it/lombardia/pavia/L’orto botanico pavese afferisce anche al Sistema Museale d’Ateneo, costituito nel gennaio 2005 con lo scopo di riunire tutti i Musei e le Collezioni dell'Università di Pavia e di promuoverne la conservazione e la valorizzazione: http://musei.unipv.it/Infine, l’Orto Botanico di Pavia è socio fondatore della Rete degli Orti Botanici della Lombardia, un’associazione per la tutela, la conoscenza, la promozione e la valorizzazione del patrimonio culturale vegetale degli orti botanici, della natura e dell’ambiente, con particolare attenzione alla conservazione delle piante, intese anche come beni culturali, di specie e cenosi minacciate: http://www.reteortibotanicilombardia.it PV

Palazzo delle Esposizioni

Una risorsa rilevante per la realizzazione di eventi che spaziano dal mondo dell'arte alla cultura del cibo, dall'antiquariato al wedding assolvendo, a oltre cinquant'anni dalla sua nascita, a un ruolo concreto per la città di Pavia. PV

AGGIUNGI UN POSTO oppure PROMUOVI L'EVENTO