La voce dell’Adda. Leonardo e la civiltà dell’acqua.

26/1 ORE 9:00 - 18:00 @ Sala Alabardieri - Palazzo Comunale Cremona - Cremona

Immagine MostraVoceAdda La voce dell'Adda. Leonardo e la civiltà dell'acqua.

Con la riapertura alla cittadinanza dei suoi Archivi Storici, Fondazione AEM – Gruppo A2A celebra l’anniversario dei cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci con la mostra fotografica dedicata al fiume Adda.

Il percorso, composto da fotografie provenienti dagli Archivi Storici di Fondazione AEM, accompagna il visitatore lungo il corso fluviale, dalle sorgenti dell’Adda nelle Alpi Retiche, in Valtellina, per giungere fino a Cremona, attraverso immagini delle grandi opere idroelettriche dell’ex municipalizzata milanese, accompagnate da vedute e scorci del territorio e del contesto montano, naturalistico, tecnologico, agricolo e sociale attraversato dal fiume lombardo.

L’itinerario fotografico – che presenta tra gli altri scatti di Antonio Paoletti, Guglielmo Chiolini, Gianni Berengo Gardin, Francesco Radino, Luigi Bussolati – spazia dalle rare fotografie della seconda metà dell’Ottocento del Fondo Vismara, alle immagini degli anni Trenta e Cinquanta, fino al ricco Fondo Contemporaneo degli anni Ottanta e alle più recenti campagne fotografiche commissionate da Fondazione Aem. A corredo, inedite rappresentazioni cartografiche provenienti dall’Ufficio del Genio Civile di Sondrio e le artistiche raffigurazioni del medio-basso corso dell’Adda a cura di Albano Marcarini, oltre a citazioni e riferimenti letterari dedicati al territorio, che culminano con una riflessione sulla civiltà dell’acqua e Milano attraverso il ruolo fondamentale dei Navigli.

La mostra, ideata e promossa da Fondazione AEM, si avvale del patrocinio del Comune di Cremona, Museimpresa, Rete Fotografia.

Palazzo Comunale Piazza del Comune 8 (Ingresso Piazza Stradivari, 7) Cremona

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00;
sabato dalle 9.00 alle 18.00;
domenica dalle 9.00 alle 17.00.

Ti servono: zero EURI!!!

X INFO: INTENETTT | FEISBUCCC | *

* dei tipi che organizzano

OFFRI/TROVA 1 PASSAGGIO
CERCA 1 ALLOGGIO

Salva in Agenda

Nelle vicinanze

Centro Fumetto “Andrea Pazienza”

Il Centro Fumetto è un'associazione di enti, senza fine di lucro, che ha come scopo la valorizzazione e la diffusione del fumetto. Il Centro gestisce una ricchissima biblioteca di fumetti (oltre sessantamila documenti), con funzioni di pubblica lettura e conservazione. Sono disponibili i servizi di prestito, consultazione e reference. Il catalogo (Opac) della biblioteca è on line. Il Centro pubblica nuovi autori tramite la collana Schizzo Presenta e altre pubblicazioni locali; organizza inoltre molte altre attività: manifestazioni, mostre, incontri, corsi, laboratori didattici e concorsi. La struttura è disponibile per collaborazioni e consulenze. Il Centro redige inoltre una newsletter gratuita. CR

Cremona

Cremona è il comune capoluogo della provincia omonima in Lombardia. L'area metropolitana, individuata dalla FUR, conta 153.458 abitanti e 42 comuni, di cui due in provincia di Piacenza. La città si trova nel cuore della Pianura Padana, poco distante dalle rive del fiume Po.È nota come la "città delle tre T", turòon, Turàs, tetàs (torrone, Torrazzo, tettone). Altra versione è "turòon, Turàs, Tugnàs", "torrone, Torrazzo, Tognazzi" (vi è nato Ugo Tognazzi). CR

Cremona Musei

Il Comune di Cremona ha costituito formalmente nel 1997 il Sistema Museale della città di Cremona che comprende attualmente i seguenti musei, tutti di proprietà civica:- Museo “Ala Ponzone” (Pinacoteca e Arti applicate, Le stanze per la musica:collezione di strumenti storici di Carlo Alberto Carutti ) - Museo Archeologico di Cremona romana e del suo territorio - Museo di Scienze Naturali - Museo della Civiltà contadina “Il Cambonino vecchio”.Per notizie, informazioni (indirizzi, orari, biglietti) e approfondimenti visita il sito.Le collezioni si propongono una stessa duplice funzione: interagire con la città da un lato e divulgare il patrimonio storico, culturale e artistico dall'altro. CR

Museo del Violino

Il Museo del Violino Antonio Stradivari, con sede a Cremona, è dedicato alla liuteria cremonese di tutti i tempi.E' allo stesso tempo un Museo, un Auditorium ed un centro di Ricerca sulla liuteria antica e moderna.Promuove il Concorso Triennale di liuteria cremonese Antonio Stradivari. CR

AGGIUNGI UN POSTO oppure PROMUOVI L'EVENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.