The Art of Bansky a Visual Protest

7/12 ORE 9:30 - 19:30 @ MUDEC - Museo delle Culture - Milano

The Art of Bansky a Visual Protest

Il Mudec ospita una collezione delle opere dello street artist Bansky, la cui identità è ancora sconosciuta.

La mostra, intitolata “The Art of Bansky a Visual Protest, a visual protest”, è articolata in quattro sezioni.

Questa mostra si articola attraverso quattro sezioni che portano ad una riflessione critica su quale sia (e quale potrebbe essere) la collocazione di Banksy in un contesto più generale della storia dell’arte.

Attraverso 70 lavori (dipinti, sculture, prints) oltre a oggetti, fotografie e video, è illustrato il lavoro dell’artista con uno sguardo retrospettivo, che fornisce ai visitatori le chiavi di lettura dell’opera di Banksy attraverso un percorso a suo modo accademico e insolito, per la prima volta in un museo.

La mostra è aperta dal 21 Novembre 2018 al 14 Aprile 2019

Ti servono: 16 EURI!!!

X INFO: INTENETTT FEISBUCCC MAILL CELLL *

* dei tipi che organizzano

OFFRI/TROVA 1 PASSAGGIO
CERCA 1 ALLOGGIO

Salva in Agenda

Nelle vicinanze

Alcatraz

UNO dei locali più celeberrimi della movida milanese... c'è chi sostiene sia più una discoteca, chi è convinto si tratti del posto più ruocckk dell'universo...Di sicuro assolutamente imprescindibile!!!Annosa Questione parcheggio: Al numero 7 di Via Valtellina c'è un parcheggio aperto 24/24h, al costo di 5 euri...Altrimenti se fai la bella persona che piglia i mezzi: MM3 Maciachini, Passante Ferroviario Milano Lancetti, Tram 3/4 Farini Stelvio, Autobus 90/91/92/70 Farini Stelvio MI

Armani Silos

Il 30 Aprile 2015 in Via Bergognone 40 a Milano, Giorgio Armani ha aperto Armani/Silos per celebrare i 40 anni della sua carriera.Originariamente granaio di una grande azienda internazionale, Armani/Silos è uno spazio di 4500 mq costruito nel 1950 e distribuito su quattro livelli.Giorgio Armani "Ha scelto di chiamarlo Silos perché lì venivano conservate le granaglie, materiale per vivere. E così, come il cibo, anche il vestire serve per vivere". MI

Bachelite CLab

Giovane e accogliente, il Bachelite CLab è apparso a inizio 2013 in zona Porta Vittoria e si è subito connotato: un po’ club, un po’ lab, nel senso di laboratorio. L’idea è quella di mescolare persone e talenti, arte e musica.Il tutto condito da birra, buoni cocktail e un aperitivo servito al tavolo (a soli 7 euri).Il calendario della settimana è ricco: il mercoledì c’è la jam session jazz, il sabato una selezione di vinili o un dj set, la domenica un live che spazia tra bossa nova, manouche, swing, blues e funk. Inoltre una domenica al mese è in programma una jam blues.Perché sì: per la musica dal vivo e l’entusiasmo della gestione. MI

Base Milano

BASE è lo spazio ibrido per la cultura e la creatività di Milano. Nasce per innovare il rapporto tra cultura ed economia, futuro e quotidianità, tra democrazia, benessere ed economia della conoscenza, tra innovazione sociale e sviluppo.Non a caso, “base” significa “fondazione”, l’inizio di qualcosa di nuovo, ma anche il supporto che fa stare in piedi un progetto e lo rende solido. Una base è un nuovo inizio, una nuova forma di linguaggio da creare ex novo. Sogno e concretezza insieme.BASE è un luogo per sperimentare e sperimentarsi, che pone la cultura al centro di ogni processo decisionale, quale chiave per comprendere e interpretare il mondo e le sue evoluzioni.Un luogo dove si lavora, ci si diverte, si impara, dove il dialogo e l’interazione tra diversi diventano motore di esplorazione e nuove progettualità!!BASE è un progetto di ARCI Milano, Avanzi, esterni, h+, Make a Cube³. MI

AGGIUNGI UN POSTO oppure PROMUOVI L'EVENTO