Uva e Vino protagonisti a Bacedasco Alto

Tempo di lettura: 1 min

E’ un evento dedicato all’uva e il vino, suo pregiato nettare, che richiama il 24 e 25 Agosto numerosi appassionati a Bacedasco Alto, terra di confine tra Piacenza, Parma e Cremona.

La cultura del vino è uno degli elementi fondanti dell’economia del territorio, che ha dato vita ad un paesaggio fortemente connotato e ad una rete di produttori capaci di essere sempre al passo con i tempi.

Bacedasco Alto

La Festa dell’Uva e del Vino espressione della vendemmia e delle sue delizie, ma anche della storia locale celebrata con allegria. Lo spirito dell’evento si ispira a quella genuinità e autenticità che ne hanno decretato la fortuna.

La tradizione, con la Pigiatura di una Volta per i più piccoli, il Palio delle Botti, che coinvolge grandi e piccoli, quella sempre molto attesa competizione che si terrà per aggiudicarsi il podio, le specialità della Cucina Piacentina, il buon vino e tanta musica: gli ingredienti della Festa organizzata dalla Pro Loco di Bacedasco Alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.