De Pisis

1/1 - 1/3 ORE 9:30 - 19:30 @ Museo del Novecento - Milano
4.67/5 (3)

de pisis milano 2019 2020 633x400 1 De Pisis

Il Museo del Novecento di Milano ospita una nuova ed interessante mostra su Filippo de Pisis, grande pittore e scrittore italiano della prima metà del Novecento.

Il percorso racconta il viaggio artistico dell’artista ferrarese, che va dal naturalismo francese ai contemporanei de Chirico, Savinio e Carrà, scoperti in gioventù e su cui de Pisis focalizza la propria visione del mondo come pratica cosciente di riflessione metaforica e metastorica, in senso metafisico. Ma nella sua esperienza artistica ci sono ancora Soutine, Toulouse-Lautrec e Manet, pittore tanto amato nella sua gioventù.

Tra vedute urbane, nature morte e fantasie marine, oltre novanta dipinti tra i più “lirici” della sua produzione sono esposti lungo 10 sale secondo un andamento cronologico a partire dagli esordi nel 1916 fino al drammatico periodo del ricovero nella clinica psichiatrica di Villa Fiorita. In mezzo i tanti viaggi tra Milano, Roma, Venezia, Parigi e Londra, ma anche i temi cruciali della sua poetica.

In mostra opere provenienti dalle principali collezioni museali italiane, tra cui la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara, il Museo delle Regole Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo, la Galleria d’Arte Moderna di Torino, il Mart di Trento e Rovereto, Ca’ Pesaro di Venezia e la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma.

(Il lunedì aperto dalle 14.30. Il giovedì e il sabato aperto fino alle 22.30)

Ti servono: 14-12-10-6-zero EURI!!!

X INFO: INTENETTT | FEISBUCCC | CELLL | *

* dei tipi che organizzano

OFFRI/TROVA 1 PASSAGGIO
CERCA 1 ALLOGGIO

Salva in Agenda

Nelle vicinanze

Alta Luce Teatro

Alta Luce Teatro di Milano è uno spazio teatrale e scuola di teatro per bambini, adolescenti e adulti. Fulcro di attività e punto di incontro nel quartiere dove sorge. Il nome “Alta Luce” deriva dalla punta Alta Luce in Val di Gressoney, meraviglioso punto panoramico a 3165 mt da cui si possono ammirare le principali vette del Monte Rosa. Alta Luce è un luogo emotivamente “forte”: vi sorgeva un bivacco spazzato dal vento nel 1983, dedicato a un grande alpinista, Remo Passera, morto durante un’ascensione al Castore nel 1970. Il teatro, per me, prende dalla montagna… si scopre e ci si scopre passo dopo passo.Direttrice: Annable Elizabeth Lombardia

Circolo Ohibò

Galleria d’Arte Moderna

La Galleria d'Arte Moderna di Milano presenta un percorso espositivo permanente dedicato alla pittura e alla scultura dal XVIII° al XX° secolo dalle Raccolte d'arte di Milano. Insieme ai capolavori di Francesco Hayez, Pompeo Marchesi, Andrea Appiani, Giovanni Segantini, Federico Faruffini, Antonio Canova, Daniele Ranzoni, Medardo Rosso, Gaetano Previati, Giovanni Fattori, Silvestro Lega, Giovanni Boldini, Vincent Van Gogh, Paul Cézanne, Pablo Picasso, Amedeo Modigliani, la GAM propone un programma espositivo e di attività collaterali.VILLA REALELa Galleria d'Arte Moderna ha la sua sede nella Villa Reale di Milano, Realizzata tra il 1790 e il 1796 come residenza del conte Lodovico Barbiano di Belgiojoso, è uno dei capolavori del Neoclassicismo milanese. La Villa è stata progettata dall'architetto austriaco Leopoldo Pollack, collaboratore del massimo rappresentante del Neoclassicismo lombardo, Giuseppe Piermarini.(foto Paolobon140) MI

Il Cinemino

IL CINEMINO è un cineclub in via Seneca 6 a Milano. All'entrata si viene accolti a Il Bar del Cinemino, aperto a tutti, mentre la sala proiezioni è riservata solo ai soci. (foto Cinemino/Fb) Lombardia

AGGIUNGI UN POSTO oppure PROMUOVI L'EVENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.