The Art of Bansky a Visual Protest

14/3 ORE 9:30 - 22:30 @ MUDEC - Museo delle Culture - Milano

The Art of Bansky a Visual Protest

Il Mudec ospita una collezione delle opere dello street artist Bansky, la cui identità è ancora sconosciuta.

La mostra, intitolata “The Art of Bansky a Visual Protest, a visual protest”, è articolata in quattro sezioni.

Questa mostra si articola attraverso quattro sezioni che portano ad una riflessione critica su quale sia (e quale potrebbe essere) la collocazione di Banksy in un contesto più generale della storia dell’arte.

Attraverso 70 lavori (dipinti, sculture, prints) oltre a oggetti, fotografie e video, è illustrato il lavoro dell’artista con uno sguardo retrospettivo, che fornisce ai visitatori le chiavi di lettura dell’opera di Banksy attraverso un percorso a suo modo accademico e insolito, per la prima volta in un museo.

La mostra è aperta dal 21 Novembre 2018 al 14 Aprile 2019

Ti servono: 16 EURI!!!

X INFO: INTENETTT FEISBUCCC MAILL CELLL *

* dei tipi che organizzano

OFFRI/TROVA 1 PASSAGGIO
CERCA 1 ALLOGGIO

Salva in Agenda

Nelle vicinanze

Castello Sforzesco di Milano

E' uno dei principali simboli della Città di Milano e della sua storia.Fu costruito nel XV secolo da Francesco Sforza, divenuto da poco Duca di Milano, sui resti di una precedente fortificazione risalente al XIV secolo nota come Castrum Porte Jovis (Castello di porta Giovia o Zobia), e nei secoli ha subito notevoli trasformazioni.La Porta Giovia viene eretta in età romana (III secolo d.C.) da Diocleziano Giovio, a cavallo della cinta muraria dell’antica Mediolanum, costituendo un punto di transito per chi entra ed esce dalla città.In età medievale Azzone Visconti potenzia e amplia il circuito murario antico.Il ruolo di questa porta cambia nella seconda metà del 1300, quando Galeazzo II Visconti vi costruisce intorno la sua rocca quadrata.Fra il Cinquecento e il Seicento era una delle principali cittadelle militari d'Europa. Trasformato in una delle più ampie cittadelle fortificate d'europee, era destinata alle truppe del figlio Gian Galeazzo.Solo con Filippo Maria Visconti, nel XV secolo, il complesso adibito a fortezza e prigione assume carattere di residenza signorile della famiglia, che fino a quel momento abitava il Palazzo dell’Arengo vicino al Duomo. L’area del Castello verrà allora ampliata e dotata di un fossato, di giardini e di un grande parco verso nord.Restaurato in stile storicista da Luca Beltrami tra il 1890 e il 1905.Oggi è sede di importanti istituzioni culturali e meta turistica. ed è uno dei più grandi castelli d'Europa. MI

Castello Visconteo di Legnano

Fortificazione medioevale che sorge a sud di Legnano su un'isola naturale del fiume Olona.È conosciuto come Castrum Sancti Georgi ("castello di San Giorgio") sin dal XIII secolo.Dopo lunghi e accurati lavori di restauro, il Castello Visconteo di Legnano, una fortezza la cui costruzione risale al XIII secolo, è tornato ad essere patrimonio fruibile al pubblico nel 2007. MI

Cinema Multisala Ducale

Il Cinema Multisala Ducale si trova a Milano in una è posizione davvero "strategica", raggiungibile comodamente sia in macchina sia a piedi.La programmazione comprende film d'autore, blockbuster e contenuti alternativi.Grandi collaborazioni con altre realtà cinematografiche cittadine come Le Vie del Cinema e Milano Film Festival. MI

Ippodromo San Siro

145 ettari di meravigliosa natura nel cuore della città, a un passo dal centro del quartiere finanziario più importante d'Italia. Con le sue suggestive piste, tra le più selettive, l'Ippodromo di Milano Galoppo è uno tra i più prestigiosi palcoscenici ippici a livello mondiale.L'Ippodromo offre divertente animazione per i vostri bambini, un meraviglioso percorso all'interno del Parco Botanico con più di 70 specie di piante diverse, ristoranti per tutte le tasche e il meraviglioso Cavallo di Leonardo.Ideale per trascorrere una giornata diversa tra corse e divertimento, da soli o con la famiglia.Luogo anche di numerosi eventi musicali. MI

AGGIUNGI UN POSTO oppure PROMUOVI L'EVENTO