HOME

Eventi, serate..robe

OGGI | DOMANI | MESE | SETTIMANA | WEEK-END

Mercatini di Natale Mantova 2019

Vivian Maier In Her Own Hands

Mostra di Fernando Botero

Fiorentina vs Inter

Uli Jon Roth (ex Scorpions) at Druso

15/12 h 22:00 @ Druso BG

Cetto c’è, senzadubbiamente

#CHESSSIFACONSIGLIA:

Il Presepio Meccanico Elettronico di Vigoleno

Il Presepio Meccanico Elettronico di Vigoleno

Going Underground

Going Underground

Mercatini di Natale Mantova 2019

Mercatini di Natale Mantova 2019

Aperitivo della Vigilia

Aperitivo della Vigilia

We’re Jammin’!

We’re Jammin’!

Il Presepio Meccanico Elettronico di Vigoleno

Il Presepio Meccanico Elettronico di Vigoleno

BUTTASU UN EVENTO o cerca altra ROBA


Locali, luoghi..posti

QUI VICINO | PROVINCIA | MAPPA

Cinecity Mantova

All'interno del centro commerciale la Favorita si trova il Cinecity Mantova!Ben 7 sale in digitale e 3 in versione 3D, bar, ampio parcheggio e ristopub.tutto per godersi al meglio una serata al cinema! MN

Druso

Club per musica live ad alto livello con tanto di servizio cucina (Friggitoria ed Hamburgeria) BG

Il Magazzino di Gilgamesh

Locale storico del panorama della musica notturna torinese in pieno stile “Jazz Club Newyorkese”.E' famoso in tutto il Nord Italia come punto di riferimento per la musica live (Jazz, Blues, Rock). TO

Milestone Jazz Club

Circolo sede del Piacenza Jazz Club, situato nella palazzina EX-ARBOS, con ingresso da via Emilia Parmense 27. PC

Museum Tavern Risto-Pub

Dal 1995, Il pub più esclusivo di Piacenza.. in questo locale in stile Inglese-Vittoriano, potrete respirare l'aria del vero pub!!Qui potete bere: ottime varietà di birra, pregiati vini (con provenienza mondiale), una vasta scelta di distillati, dalla vodka, passando x i gin, rum, grappe, whisky, bourbon ecc.. ecc.. inoltre potete anche usufruire della cucina, con buonissimi hamburgher, hot dog, salumi, pizza, filetto E tanto altro ancora....aperti tutti i giorni, tranne il lunedì fino a tarda notte.... PC

Musicolepsia

Qui si respira e si vive di musica: sale prova e di registrazione certificate, eventi live e ristorante tutto in uno. MI

Palazzina di Caccia di Stupinigi

Residenza Sabauda per la Caccia e le Feste edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra, la Palazzina di Caccia di Stupinigi è uno dei gioielli monumentali di Torino, a 10 km da Piazza Castello, in perfetta direttrice.Costruita sui terreni della prima donazione di Emanuele Filiberto all'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro (1573), è oggi proprietà della Fondazione Ordine Mauriziano, un ente governativo dedicato alla sua conservazione e valorizzazione.Riaperta al pubblico dopo importanti lavori di restauro, la Palazzina di Caccia -fra i complessi settecenteschi più straordinari in Europa- ha piena dignità museale con i suoi arredi originali, i dipinti,i capolavori di ebanistica e il disegno del territorio.La costruzione della Palazzina di Caccia inizia nel 1729 su progetto di Filippo Juvarra, e continua fino alla fine del XVIII secolo con interventi di ampliamento e completamento di Benedetto Alfieri e di altri architetti quali Giovanni Tommaso Prunotto, Ignazio Birago di Borgaro, Ludovico Bo, Ignazio Bertola.Testimonianza eccezionale dello spirito del tardo Juvarra e di Benedetto Alfieri, si specchia e ritrova nel rococò internazionale delle residenze reali europee.È luogo di loisir per la caccia nella vita di corte sabauda, sontuosa e raffinata dimora prediletta dai Savoia per feste e matrimoni durante i secc. XVIII e XIX, nonché residenza prescelta da Napoleone nei primi anni dell’800.Agli inizi del XX secolo è scelta come residenza dalla Regina Margherita, e dal 1919 è anche sede del Museo dell’Arredamento.Costituisce l’elemento eminente del patrimonio storico-artistico mauriziano. TO

Palazzo Pallavicini

In Via San Felice, nel cuore della Bologna antica, a due passi dalle due torri e da Piazza Maggiore, sorge Palazzo Pallavicini.Originario del XV° secolo e già appartenuto a nobili famiglie bolognesi come i Villa, i Volta ed i Marsili. Nel 1557 venne acquistato dalla famiglia Isolani che, secondo lo storico Guidicini, conferì all’architettura interna del palazzo specifica dignità utilizzando l’opera degli architetti Paolo Canali e Luigi Casali.Nel 1681 fu rilevato dai fratelli Girolamo e Carl’Antonio Alamandini che, per eredità, lasciarono alla sorella Veronica, sposata con Paolo Bolognetti, sia il Palazzo che la Villa di Croce del Biacco a Bologna.La proprietà, intorno alla seconda metà del '700, passò da Ferdinando Bolognetti Alamandini al maresciallo Gian Luca Pallavicini, consigliere di stato dell’imperatrice d’Austria Maria Teresa e governatore generale della Lombardia.I saloni del Palazzo, che si sviluppano su una superficie di circa 1800 mq, sono riccamente affrescati, ornati da splendidi stucchi e ospitano opere del Burrini, Zanotti, Minozzi e Barozzi.Da ricordare che, nella splendida “sala della musica” il 26 marzo 1770 si esibì l’allora quattordicenne fanciullo prodigio Wolfgang Amadeus Mozart.Cinquecento anni di storia di Palazzo Pallavicini e duemila metri quadrati di arte e comodità per la residenza e gli affari. BO

Piazza Virgiliana

Nella città dei Gonzaga pure i giardini son capolavori!!! Bella virgy!!! MN

Rocknroll Club Milano

...A sentir loro: "La colonna portante del Rock a Milano" (a 2 passi dal tunnel..)un locale polifunzionale, Ristorante, Pub e Live Club, rigorosamente Ruoocccc!!! wwwwhooooooooaaaa!!!(ma come cavolo si arriva senza auto???) Linea 3 fermata Sondrio Linea 2 fermata Centrale Mezzi di superficie Tram: 2 | Bus: 42 – 43 – 53 | Filobus: 90 – 91 Mi

Shout – Dinner, Beer & Live

Birra cibo e musica live in stile ammmerrrighan-industriale!!!! (a Vittuone!!!)Hamburgeria, griglieria, birra, cocktails e tanta ma tantissima buona musica live.LE NOSTRE SERATE:MARTEDÌ Birra omaggio MERCOLEDÌ Birra omaggio GIOVEDÌ Space Jam Session | Giovedrink 2x1 VENERDÌ Tribute & Cover Band Live in Arena SABATO Tribute & Cover Band Live in Arena DOMENICA aperitivo, buffet & Musica dal vivoLet there be rock!! MI

I PIÙ UPPATI

AGGIUNGI UN LUOGO o cerca altri POSTI


Video

Contromano & Daniele Ronda-Tira Su Il Volume

Chi ha incastrato Roger Rabbit – La morte delle faine

CONTINUAVANO A’ CHIAMARLO TRINITÀ…

scopri altri VIDEO


News

INVIA UN ARTICOLO o leggi altre NEWS