Feminologica 2

12/9 ORE 19:00 - 23:00 @ Parco di Villa Spada - Bologna

Feminologica CopertinaFB Feminologica 2

FEMINOLOGICA
RASSEGNA DI TEATRO CIVILE AL FEMMINILE
10 – 17 SETTEMBRE 2019
Parco di Villa Spada – Bologna

Dalle 19:00 apertura stand gastronomico
Spettacoli ore 21:00*

EVENTI A OFFERTA LIBERA

Direzione artistica: Simona Sagone

PROGRAMMA:

– *Giovedì 12 settembre ore 19:00 “MAESTRO IMPRO”
spettacolo di improvvisazione teatrale a cura di Zoè Teatri

– Giovedì 12 settembre ore 21:00 “LE REGOLE DEL MIGRARE”
Storie di donne migranti. Spettacolo a cura di Associazione Youkali APS vincitore del Premio AMITIE’ per le creatività plurali del Comune di Bologna 2013, con Simona Sagone- voce e drammaturgia, Mirco Mungari- polistrumentista e la partecipazione di Sonila Kaceli, voce

– Martedì 17 settembre ore 21:00 “LAMENTO DI LUISA BRANCACCIO IN MORTE DI SUA FIGLIA ISABELLA DI MORRA”
Spettacolo teatrale e musicale, drammaturgia di Mirco Mungari, con Simona Sagone, Luisa Vitali, Voci recitanti; Mirco Mungari, e Guido Sodo, chitarre, mandolino, percussioni; Gaia d’Elia, Voce. A cura delle Associazioni Youkali, Medinsud, e Rimacheride

Dalle 19:00 tutte le serate sarà allestito STAND GASTRONOMICO con panini vegetariani o con porchetta di Ariccia, bibite e birra a cura di Circolo Arci Guernelli e il tavolo dei libri al femminile in collaborazione con Trame Libreria Bookshop

X INFO: FEISBUCCC *

* dei tipi che organizzano

OFFRI/TROVA 1 PASSAGGIO
CERCA 1 ALLOGGIO

Salva in Agenda

Nelle vicinanze

Castelfranco Emilia

Castelfranco Emilia è un comune della provincia di Modena in Emilia Romagna.Fa parte dell'Unione del Sorbara.Le origini di Castelfranco Emilia, sono legate, secondo le fonti letterarie, al centro di "Forum Gallorum": secondo la tradizione invalsa Forum Gallorum sarebbe situato nei pressi dell'attuale area denominata "Prato dei Monti". Non sono ancora state trovate le prove materiali per questa identificazione. Il centro di Forum Gallorum risalirebbe all'epoca di occupazione celtica, cioè fra IV e II secolo a.C.Prima del 1929, la città apparteneva alla provincia di Bologna. Tale legame culturale è ancora presente, sia per il dialetto parlato, facente parte dei dialetti bolognesi rustici occidentali, che per l'appartenenza alla diocesi bolognese.La superficie del comune risulta essere molto vasta rispetto alla media dei comuni circostanti: ciò è dato dalla decisione, assunta nel 1861, di accorpare a Castelfranco Emilia il territorio di Piumazzo, fino a quel momento comune a sé stante della provincia di Bologna. MO

CASTELVETRO DI MODENA

Comune della provincia di Modena, in Emilia-Romagna, situato a sud del capoluogo. Fa parte dell'Unione Terre di Castelli.Il comune è Bandiera arancione del Touring Club Italiano.È collocato nella parte centrale della provincia, sulle colline precedenti l'appennino e vanta una notevole fama per il suo Lambrusco Grasparossa. MO

AGGIUNGI UN POSTO oppure PROMUOVI L'EVENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.